Raccolta differenziata, Legambiente premia Giulianova

Ago 3 2012

GIULIANOVA (Teramo) – Ultimo giorno di sosta in Abruzzo per la Goletta Verde. Dopo il focus sulla vicenda del porto di Pescara e la presentazione dei risultati del monitoraggio sulla qualità delle acque regionali, oggi pomeriggio, la campagna ambientalista ha puntato i riflettori sulle buone pratiche del territorio, in particolare premiando i buoni risultati ottenuti sul fronte della raccolta differenziata dal Comune di Giulianova che nel 2011 ha raggiunto la percentuale del 68%, valore che solo l’anno prima si attestava al 39,12%.

Una menzione speciale al Comune di Giulianova

«Quest’oggi assegniamo una menzione speciale all’Amministrazione comunale di Giulianova per supportare il buon lavoro finora svolto sul fronte della raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio – afferma Stefano Ciafani, vicepresidente di Legambiente – . La gestione virtuosa dei rifiuti è una dinamica cruciale per raggiungere dei buoni livelli di sostenibilità ambientale ed assume particolare rilievo in un contesto turistico come quello di Giulianova, dove la pratica della raccolta differenziata porta a porta ha dimostrato di essere vincente sia come vettore per responsabilizzare i cittadini, sia come modalità per ridurre efficacemente la quantità di rifiuti prodotti, che in città è diminuita del 15% in soli due anni. Ci auguriamo – conclude Ciafani – che il buon esempio di Giulianova possa essere seguito dagli altri comuni nella regione che non fanno bene la differenziata e che quanto di buono è stato ottenuto con la gestione dei rifiuti possa essere esteso ad altri settori, come ad esempio quello della mobilità sostenibile».

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=2745

Scritto da il Ago 3 2012. Registrato sotto Teramo. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon