Pescara: Sel, nota sulle primarie del centrosinistra

Feb 15 2014

PESCARA – In una nota congiunta Sel Pescara interviene sul dibattito delle primarie. Per Daniele Licheri, coordinatore provinciale di Sinistra Ecologia Libertà Pescara «la nuova coalizione di centro sinistra dovrà configurarsi, a nostro avviso, come lo strumento per il cambiamento, non a caso lo slogan della coalizione sarà: cambiamo rotta.

Roberto Ettorre e Daniele Licheri

Roberto Ettorre e Daniele Licheri

Porgeremo una particolare attenzione alle tematiche sociali e ambientali: dalla riqualificazione del fiume ad una maggiore attenzione alle fasce deboli della popolazione, l’attenzione ai beni comuni: acqua, aria, verde e il rispetto dell’esito della consultazione referendaria sul tema della ripublicizzazione dei servizi idrici. Questi saranno i perni programmatici fondamentali sui quali poggerà le basi l’azione politica di quella che speriamo sarà la prossima coalizione di governo della città».

Il coordinatore comunale di Sel Pescara, Roberto Ettorre, dichiara che punto qualificante della coalizione dovrà essere «la questione etica e morale e in questo senso rivendichiamo una nostra vittoria: l’adozione della “Carta di Pisa”. Questioni che non saranno solo enunciate e sventolate, ma che troveranno una loro reale applicazione in questa carta, ovvero un documento che traduce in azioni e comportamenti da seguire le norme che già esistono in materia di lotta alla corruzione e che la coalizione ha approvato».

Per gli esponenti di Sel  «vanno in questa direzione tutti i principi sanciti nella carta d’intenti della coalizione (vedi allegato), documento che noi riteniamo un ottima base di partenza, un documento che definisce chiaramente il profilo politico della coalizione». Ettorre e Licheri concludono affermando che «il recinto della coalizione deve essere ben definito, impedendo ai personaggi che sono stati membri della giunta di centrodestra di militare nella nascente coalizione di centrosinistra. L’abilità dei politici nostrani di saltare sul carro di quello che presumibilmente sarà il vincitore, non può inficiare il profilo che intendiamo avere come coalizione, un profilo basato sulla correttezza, la coerenza e il cambiamento».

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=14160

Scritto da il Feb 15 2014. Registrato sotto Pescara. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon