Paraciclismo: i fratelli Pizzi ritornano all’attività agonistica

Ott 25 2015

Torna il sorriso per i fratelli Luca e Ivano Pizzi: i due azzurri del paraciclismo nel tandem hanno ufficialmente ottenuto il via libera dalla commissione per la Tutela della Salute della Federazione Ciclistica Italiana, presieduta dal dottor Luigi Simonetto, per tornare all’attività agonistica dopo il fermo preventivo di fine luglio in occasione dei Mondiali di Paraciclismo a Nottwil in Svizzera.

I fratelli Ivano e Luca Pizzi

I fratelli Ivano e Luca Pizzi

«Dobbiamo lavorare tanto in questo autunno ed inverno per riprendere confidenza con il ritmo gara. Ringrazio lo staff medico-Sportivo del Centro Universitario di Medicina dello Sport dell’ospedale di Chieti, coordinato dal dottor Patrizio Ripari, per il lavoro svolto sulla verifica delle nostre condizioni di salute e dell’idoneità sportiva».

Per le due medaglie d’oro del Paraciclismo a Londra 2012 lo stare lontano dal mondo delle corse non è stato affatto semplice dopo che a metà stagione Ivano Pizzi è stato fermato da una frattura alla clavicola rimediata in allenamento. Il 2016 è l’anno clou con le Paralimpiadi di Rio ma i mondiali su pista a marzo nel velodromo di Montichiari sono il primo vero obiettivo del nuovo anno per riassaporare la gioia del podio e mettersi alle spalle un’annata avversata dalla sfortuna.

Luca e Ivano Pizzi intendono ringraziare in primis il Corpo Forestale dello Stato unitamente al pool di sponsor e di partner a fianco delle loro trasferte e dei loro impegni agonistici sia in campo nazionale che internazionale: Selmec Automazioni Industriali, BLS gruppo Bper, Faicom automazioni industriali, Protecno, Protek e Steva maglificio sportivo.

(LUCA ALO’)

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=19691

Scritto da il Ott 25 2015. Registrato sotto Slider, Sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon