Papa Francesco consegnerà il Pallio all’arcivescovo dell’Aquila

Giu 25 2013

Saranno 35 i nuovi arcivescovi metropoliti che sabato riceveranno il Pallio da papa Francesco, nel corso della messa celebrata nella basilica vaticana di San Pietro. Tre sono gli italiani: Giuseppe Petrocchi arcivescovo dell’Aquila, Lorenzo Ghizzoni arcivescovo di Ravenna e Cervia, Carlo Roberto Maria Redaelli arcivescovo di Gorizia.

L'arcivescovo dell'Aquila, mons. Giuseppe Petrocchi

L’arcivescovo dell’Aquila, mons. Giuseppe Petrocchi

Arriveranno da tutti i continenti: 16 dall’America, 9 dall’Europa, 6 dall’Asia, 3 dall’Africa e 1 dall’Oceania. Il gruppo più numeroso sarà quello dei nuovi arcivescovi statunitensi, con quattro: Salvatore Joseph Cordileone di San Francisco, Joseph William Tobin di Indianapolis, Alexander King Sample di Porland e Michael Owen Jackels di Dubuque. Tre, oltre agli italiani, saranno pure i nuovi arcivescovi argentini, brasiliani e messicani: Mario Aurelio Poli di Buenos Aires – il successore di Jorge Mario Bergoglio – Carlos Maria Franzini di Mendoza, Ramon Alfredo Dus di Resistencia; Sergio Eduardo Castriani di Manaus, Antonio Carlos Altieri di Passo Fundo, Moacir Silva di Ribeirao Preto; Rogelio Cabrera Lopez di Monterrey, Alfonso Cortes Contreras di Leon, Fabio Martinez Castilla di Tuxtla Gutierrez.  Altri tre nuovi arcivescovi giungeranno dall’India: Anil Joseph Thomas Couto di Delhi, George Antonysamy di Madras, Prakash Mallavarapu di Visakhapatnam. Sempre dall’Asia, in arrivo Rolando Joven Tria Tirona di Caceres nelle Filippine e John Wong Soo Kau di Kota Kinabalu in Malaysia mentre a Francois Xavier Le Van Hong di Hue il Pallio sarà consegnato nella sua sede metropolitana in Vietnam. A completare il quadro dei nuovi arcivescovi europei saranno i polacchi Marek Jedraszewski di Lodz e Jozef Piotr Kupny di Wroclaw, il portoghese Manuel Josè Macario do Nascimento Clemente di Lisbona, lo scozzese Philip Tartaglia di Glasgow, il croato Duro Hranic di Dakovo Osijek e il lituano Gintaras Grusas di Vilnius. Dall’America, anche i boliviani Sergio Alfredo Gualberti Calandrina di Santa Cruz e Jesus Juarez Parraga di Sucre e il canadese Murray Chatlain di Keewatin Le Pas. Infine, nella basilica di san Pietro riceveranno il Pallio da papa Francesco i tre nuovi arcivescovi africani: il nigeriano Joseph Effiong Ekuwem di Calabar, il mozambicano Claudio Dalla Zuanna di Beira e il centrafricano Dieudonnè Nzapalainga di Bangui; nonché, per l’Oceania, Peter Loy Chong di Suva dalle isole Fiji.

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=9339

Scritto da il Giu 25 2013. Registrato sotto In fede, L'Aquila, Slider. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon