Il Rosato protagonista all’Agrario di Scerni con il corso ICV

Giu 22 2015

SCERNI (Chieti), 22 giu – L’Istituto tecnico per il settore tecnologico “Ridolfi-Zimarino” di Scerni conferma la costante attenzione per la formazione delle professionalità nel settore viticolo-enologico ospitando il 9 e 10 luglio prossimi il corso ICV “Innovare e perfezionare l’elaborazione dei vini rosati”, tenuto dal docente Arnaud Morand, enologo consulente in Provenza, gruppo ICV.

Istituto Ridolfi di Scerni

Istituto Ridolfi di Scerni

Il corso, combinando l’esperienza sul campo e l’incessante attività di sperimentazione dei consulenti ICV, si propone di offrire a tecnici e produttori un’informazione pratica e completa sul mondo dei vini rosati, fornendo tutti gli strumenti utili per l’elaborazione di questo prodotto in funzione dell’obiettivo enologico prefissato.  Il corso sul rosato sarà composto di due moduli: “Dal vigneto alla fermentazione” (9 luglio dalle 9:00 alle 18:00) e “Dalla fermentazione all’imbottigliamento” (10 luglio dalle 9:00 alle 13:00).

Per informazioni sulle modalità di iscrizione www.vinidea.it/default.asp?scheda=1934&provenienza=1

vino_rosato_ridolfi

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=19342

Scritto da il Giu 22 2015. Registrato sotto Economia - Lavoro. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon