A Pescara i Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia

Giu 17 2015

PESCARA, 17 giu – Si svolgerà a Pescara la prima edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia, l’evento sportivo in programma dal 28 agosto al 6 settembre che vedrà la partecipazione di oltre 1400 tra atleti e delegati dei Comitati Olimpici di 24 Paesi pronti a misurarsi in 11 discipline sportive. Il Comitato organizzatore Pescara 2015 – composto dai rappresentanti del Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), del Comune di Pescara, della Regione Abruzzo, sotto l’egida del Comitato internazionale dei Giochi del Mediterraneo (CIJM) – ha previsto una serie di tappe di avvicinamento all’evento, con molti test events (tornei ed esibizioni) che si svolgeranno durante tutta l’estate sulle spiagge della città e una ricca programmazione di eventi culturali, tra concerti, mostre d’arte, spettacoli di teatro.beach tennis

«Dopo il grande successo dei Giochi del Mediterraneo 2009, vogliamo rendere altrettanto memorabile la prima edizione dei Giochi sulla spiaggia – spiega il sindaco di Pescara Marco Alessandrini – un grande evento sportivo multidisciplinare attraverso il quale esaltare i valori fondamentali di pace e di amicizia tra i popoli del Mediterraneo e rilanciare la città come luogo di vacanza e del divertimento estivo, tanto che uno degli slogan che accompagnerà l’evento sarà ‘fino al tramonto e oltre…’».

Oltre ai tre siti di gara (Stadio del Mare, Arena del Mare e Piscine Le Naiadi) si aggiunge la splendida location del Porto Turistico Marina di Pescara dove sarà ubicato il FunVillage – un vero e proprio villaggio del divertimento con musica, area food e disco – con la Medal Plaza e il Main Press Center.

 

Alcuni numeri di Pescara 2015

24 nazioni partecipanti (Albania, Algeria, Andorra, Bosnia-Erzegovina, Cipro, Croazia, Egitto, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Libano, Libia, Malta, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Marocco, Monaco, Montenegro, San Marino, Serbia, Slovenia, Siria, Tunisia, Turchia).

11 discipline (Aquathlon, Beach Handball, Beach Soccer, Beach Tennis, Beach Volley, Beach Wrestling, Finswimming, Canoe Ocean Racing, Open Water Swimming, Rowing Beach Sprint, Water Ski), 1400 atleti e staff delegazioni, 200 arbitri e giudici, 500 ospiti e vip, 120 giornalisti, 900 volontari, 3 siti di gara.water ski

I Giochi del Mediterraneo saranno trasmessi in diretta RAI. La cerimonia d’apertura del 28 agosto sarà trasmessa in diretta live.

URL breve: http://puntoabruzzo.it/?p=19309

Scritto da il Giu 17 2015. Registrato sotto Slider, Sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon